chi siamo portfolio collaborazioni gallery links contattami
Backstage

Tag: trucco naturale

Trucco sposa e servizio fotografico per il matrimonio

by on Feb.04, 2014, under Beauty, Eventi, Make Up


Immagine di Martina con trucco sposa in colori rosati, matrimonio a Reggio Emilia

Sempre più spesso mi capita che, le spose che trucco per il giorno del matrimonio, chiedano un makeup incisivo, che risulti ‘ben visibile anche in foto’, tendenza nata probabilmente dal contagio televisivo operato da trasmissioni tv che prospettano l’uso del colore su occhi e bocca in modo spesso abbondante e indiscriminato.

In genere tendo a consigliare loro un trucco leggero e naturale, lasciando comunque libera scelta alla cliente.

La realizzazione di un make up come quello che vedete in foto, infatti, non implica di sicuro un minore lavoro, ma un più accorto e sapiente utilizzo dei cosmetici.

Il segreto di questo trucco sta nel togliere, invece dell’aggiungere, ovvero nel cancellare piccoli difetti ed inestetismi della pelle realizzando prima di tutto una base curata, facendo ‘Tabula Rasa’ sul viso trasformandolo in una tela bianca prima di inziare ad applicare il colore.

In questo modo non sarà più necessario utilizzare colori eccessivi per mettere in evidenza occhi e/o bocca, ma basterà allontanarsi solo di qualche gradazione dalla tinta base, mantenendo tonalità rosate od ambrate, già presenti naturalmente sul viso.

Utilizzando una matita leggermente più scura per il contorno labbra o sfumando l’eyeliner sul contorno occhi, si metteranno in evidenza l’una o gli altri, rendendo l’effetto naturale e comunque ben leggibile anche dalla macchina fotografica, e negli scatti realizzati per il servizio.


Martina mostra il suo trucco rosato seduta su una sedia

Dettaglio del viso di Martina, trucco sposa realizzato in tonalità rosee
Leave a Comment :, , , , , , , , , , , , , , , , , , more...

Make up per photo shooting a Venezia

by on Ott.24, 2013, under Beauty, Eventi, Make Up

Donutella mostra il make up davanti al Canal Grande di Venezia, mezzo busto.

-“Cosa fai stasera ?”
La domanda, anche se buttata lì un po’ all’improvviso, esigeva una risposta precisa che la Dony stava aspettando, probabilmente coccolando una delle sue gatte, dall’altra parte dell’interfaccia della chat.
“..nulla di particolare” digitai con noncuranza, in attesa di ricevere un invito per una pizza tra amici di cui si stava parlando ormai da troppo tempo.
-“che ne dici di Venezia? per uno shooting. Devo dare una risposta ad una fotografa americana che mi ha contattato, ed andare da sola mi rompe..”
Venezia non è mai stata nella top ten delle mie città ideali, nè in cui stare, tantomeno in cui vivere, universalmente riconosciuta come carissima (i famosi 15 euro per un caffè in piazza San Marco non sono una leggenda) e sempre affollata di turisti spesso vagabondi senza una meta.
-“..ovviamente tutto spesato, lavoro retribuito, e prendiamo la mia macchina.” terminò la frase Dony, di fronte ad una attimo di mia esitazione.
“Ci sono.” La risposta mi scivolò veloce tra le labbra, non era ancora passata dal cervello quando uscì dalla bocca.
Qualsiasi cosa sarebbe stata meglio di un ‘nulla di particolare’. In compagnia di un’amica come Dony inoltre, il tempo passato in autostrada sarebbe volato, avremmo avuto tempo per aggiornarci sulle nostre storie, e mantenere impratichito il nostro inglese, tutto in una sera.

Dony in posa davanti a Canal Grande, Venezia

La serata in se stessa, fu meglio di tutte le mie aspettative.
Critsey, la fotografa che ci aveva ingaggiato nel lavoro, si rivelò una persona piacevole, intelligente e simpatica, oltre che di buon talento nella fotografia.
E nonostante il set decisamente improvvisato, i risultati non si fecero attendere. Realizzai il makeup con la mia valigia specchio appoggiato al tavolo di un bar, nei pressi della stazione Santa Lucia, attorniato da curiosi, qualche turista asiatico e qualche passante che mi chiedeva di poter essere truccato sua volta.
Fu divertente ed insolito, tanto da lasciarmi in uno strano stato d’animo, anche durante il set seguente, facendomi apprezzare ciò che da 39 anni quasi ignoravo.
Venezia di notte cambia volto. Ed è misteriosa e bellissima.


Trucco naturale e con colori tendenti al castano per una posa fashion tra le gondole sul Canal Grande

Dony con trucco naturale e occhi tonalità bronzo posa sotto i portici di piazza San Marco

La realizzazione del trucco:
Anche per questo make up, ho scelto di utilizzare basi grasse da incipriare, più stabili e coprenti rispetto alle classiche a base acqua.
Steso il fondo dello stesso colore della pelle di Dony, già peraltro priva di imperfezioni, ho realizzato luci e ombre con la classica tecnica dei chiaroscuri. Per movimentare il viso e dare più naturalezza, ho anche applicato un tocco di fard (blush) in prossimità degli zigomi.
Il trucco sugli occhi è stato invece realizzando rinforzando il chiaroscuro già presente con un ombretto in polvere color bronzo, evidente sulla palpebra superiore e appena accennato su quella inferiore, per un terzo dal margine esterno dell’occhio, circa.
Gli occhi sono stati messi in leggera evidenza anche con eyeliner sfumato nero, applicato sottile solo sulla palpebra superiore, in prossimità della radice delle ciglia, rifinite poi solo con il mascara.
Sulle labbra ho dato libero sfogo ad un bel rosso accesso, sfumato più scuro in prossimità dei bordi e leggermente contornato in chiaro per aumentarne il volume.

Donutella posa in piazza San Marco, tra curiosi e turisiti.

Grazie a:
Modella: Donutella Model
Fotografia: Critsey Rowe

Leave a Comment :, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , more...

Cerchi qualcosa di specifico ?

Usa la casella sottostante per effettuare le tue ricerche:

Ancora niente? Lascia un commento su una pagina o contattaci così ci occuperemo della cosa!